Finanza comportamentale. Processi decisionali tra rischio e incertezza

Come agisce il nostro cervello quando scegliamo e come affrontiamo rischi e incertezze?
Spesso le persone commettono errori sistematici di valutazione o di giudizio. Non sempre le nostre scelte e valutazioni finanziarie sono prettamente razionali.
Per evitare di cadere in quelle situazioni disastrose che conosciamo dalle cronache, nella gestione del risparmio è importante acquisire alcune basilari nozioni tecniche e conoscere i meccanismi cognitivi ed emotivi, che sono alla base delle scelte di investimento.

Dal confronto e integrazione tra economia-finanziaria e psicologia comportamentale e cognitiva, nasce il seminario che si ispira agli studi sulla finanza comportamentale, non ancora ampiamente divulgati nel nostro paese, risalenti alla metà degli anni ’70 con i lavori pionieristici di Daniel Kahneman e Hersh Shefrin.

Giuseppe De Lucia – commercialista, revisore contabile e consulente di direzione – e Roberta Mariotti – psicologa competente in neuroscienze, comunicazione e problem solving – vi aiuteranno ad esplorare le possibili soluzioni per affrontare meglio le scelte e i problemi relativi alla gestione del risparmio e degli investimenti.

Il seminario si rivolge a chi intende gestire consapevolmente il risparmio familiare o aziendale e dialogare efficacemente con banche e consulenti finanziari.

Contenuti:
– L’educazione finanziaria
– La tutela del risparmio
– Le scelte per gli investimenti e la pianificazione finanziaria
– Il cervello e i processi decisionali
– Pensieri intuitivi, emotivi e razionali nelle prese di decisione
– Errori cognitivi e illusione di abilità finanziaria

Il seminario è disponibile e personalizzabile su richiesta.
Per ricevere un preventivo personalizzato del seminario da tenere in azienda, invia mail a: info@consulenzastrategica.com

Lascia un commento